Amazon, magazziniere ruba tre videogiochi: arrestato

Aveva rubato tre videogiochi e tre schede per console ma è stato arrestato per furto aggravato dopo essere stato bloccato all'uscita. Nei guai è finito un 23enne italiano impiegato come magazziniere nel polo di Amazon di Castelsangiovanni

Aveva rubato tre videogiochi e tre schede per console ma è stato arrestato per furto aggravato dopo essere stato bloccato all'uscita. Nei guai è finito un 23enne italiano impiegato come magazziniere nel polo di Amazon di Castelsangiovanni. Al termine del turno, stava uscendo ma le barriere antitaccheggio hanno segnalato qualcosa di anomalo e il giovane è stato fermato dalla vigilanza che ha avvertito i carabinieri del paese. I militari lo hanno perquisito trovando tre videogiochi e tre schede prelevate da alcuni pacchi nel magazzino, per un totale di 160 euro. Il 23enne, con alcuni precedenti alle spalle per reati simili, è stato arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento