Amnil, bara tricolore in piazza Cavalli per le morti bianche

In occasione della 60esima Giornata delle vittime sul lavoro, l'Anmil installerà in piazza Cavalli una bara tricolore con numeri da 1 a 1050, le morti bianche lo scorso anno in Italia

Sarà una bara tricolore, con i numeri progressivi da 1 a 1050, quest'anno, il simbolo choc dell'Anmil in occasione della 60esima Giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro, che verrà celebrata domenica 10 ottobre. Lo scorso anno furono delle croci, messe nel vallo delle mura in via XXI Aprile, a simboleggiare il ricordo dell'Anmil ai caduti sul lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La bara verrà installata in piazza Cavalli. Sul feretro anche una scritta: "Il lusso che non possiamo permetterci è quello di perdere ogni anno più di mille lavoratori". Il riferimento è una recente dichiarazione del ministro Tremonti sulla legge 626, norma che impone stringenti norme per datori di lavoro sulla sicurezza: "E' un lusso che non ci possiamo permettere". Ma Bruno Galvani, presidente Amnil provinciale, ci tiene a ribadire "che non si vuole entrare in polemica con Tremonti". "Piuttosto - spiega -, vogliamo porre l'attenzione su un problema che spesso viene preso sottogamba: la sicurezza è un diritto fondamentale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento