Anche a Piacenza la "Settimana regionale della Protezione civile"

Ha preso il via anche a Piacenza in piazzetta Mercanti la “Settimana regionale della Protezione civile e della prevenzione dei rischi” con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini, in particolare i più giovani, sul tema della sicurezza del territorio

Ha preso il via anche a Piacenza, questa mattina nell’area antistante il Municipio in piazzetta Mercanti, la “Settimana regionale della Protezione civile e della prevenzione dei rischi”. Obiettivo dell’iniziativa, promossa dall’assessorato alla Protezione Civile della Regione Emilia Romagna e giunta quest’anno alla terza edizione, quello di sensibilizzare i cittadini, in particolare i più giovani, sul tema della sicurezza del territorio e di diffondere, al tempo stesso, una maggiore cultura della prevenzione e del rischio, anche potendo constatare da vicino come lavorano gli operatori e i volontari in caso di calamità naturali. In particolare, nel corso della mattinata, gli operatori del sistema di Protezione civile del Comune di Piacenza e del Coordinamento provinciale volontari, hanno posto in essere alcune attività di informazione e divulgazione, centrate in particolare sui rischi sismico e idrogeologico. La manifestazione ha inoltre offerto l’opportunità di presentare l'aggiornamento del Piano di Protezione civile comunale.  La Settimana regionale della Protezione civile proseguirà con due nuovi appuntamenti a Piacenza, sabato 28 maggio e mercoledì 1 giugno in piazza Cavalli. Il calendario degli eventi in ambito regionale è consultabile sul sito www.regione.emilia-romagna.it/settimana-della-protezione-civile, dove è inoltre possibile avere le informazioni necessarie per diventare volontario di Protezione civile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento