menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata, i cellulari, lo specchio e la macchina fotografica

La droga sequestrata, i cellulari, lo specchio e la macchina fotografica

Ancora spaccio in via Colombo: cocaina in bustine e reflex rubata nel baule

Ancora spaccio in via Colombo nei pressi del bar Baraonda. Nei guai tre stranieri trovati con bustine di cocaina pronte da spacciare. E dal bagagliaio di uno dei tre spunta anche una macchina fotografica rubata Nikon D3100

Ancora spaccio in via Colombo nei pressi del bar Baraonda. Nella tarda serata del 1 aprile la centrale operativa della questura ha ricevuto una segnalazione di una lite in strada e quando i poliziotti sono arrivati hanno trovato e fermato tre persone con addosso della cocaina già divisa in bustine, pronta da spacciare. Si tratta di un algerino di 34 anni che, quando ha visto i lampeggianti della volante, ha provato a scappare buttando a terra un piccolo involucro di cellophane con 0,3 grammi di cocaina. Irregolare in Italia è stato segnalato come assuntore e consegnato all'Immigrazione che deciderà per una sua eventuale espulsione. I poliziotti hanno poi bloccato altri due stranieri che, nella cococaina polizia ok 2016-2nfusione si erano nascosti tra alcune auto parcheggiate vicino all'ex mercato ortofrutticolo. Sono due tunisini di 45 e 32 anni, il primo residente in città e incensurato, il secondo, del Milanese, già noto invece alle forze dell'ordine per spaccio. Sulla ruota di una Fiat Punto, rivelatasi poi del 45enne, gli agenti hanno trovato un pacchetto di fazzoletti con sei involucri contenenti dosi di coca, per un totale di 2,3 grammi. Dall'auto poi è spuntata anche una macchina fotografica reflex Nikon D3100, che il 45enne non sapeva giustificare, anzi, agli agenti ha detto che non sapeva come potesse essere arrivata nel suo bagagliaio. I poliziotti hanno poi perquisito l'abitazione del 45enne, vicino in viale Dante e hanno trovato due telefoni cellulari, probabilmente rubati, uno specchio con tracce di cocaina e segni di bruciature, e un pacchetto di fazzoletti della stessa marca di quello trovato sulla ruota dell'auto, con tracce di polvere bianca e circa 200 euro in contanti. E' stato quindi denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio e ricettazione. Il 32enne, trovato in possesso di una bustina di coca, è stato solo segnalato alla Prefettura come assuntore. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento