Anziani nel mirino, raffica di truffe: portati via gioielli per 4mila euro

Non si placa l'ondata di truffe nel Piacentino. Quattro le chiamate arrivate alla centrale operativa dei carabinieri nella giornata del 13 novembre. E' accaduto in città, Castelsangiovanni e Vigolzone, tre sono fallite mentre una è andata a segno

Immagine di repertorio

Non si placa l'ondata di truffe nel Piacentino. Quattro le chiamate arrivate alla centrale operativa dei carabinieri nella giornata del 13 novembre. E' accaduto in città, Castelsangiovanni e Vigolzone, tre sono fallite mentre una è andata a segno: nel bottino 4mila euro di gioielli. La vittima è un 82enne che abita nella zona di via Mutti. Gli hanno suonato due uomini che si sono spacciati, come al solito, per due tecnici del contatore del gas. Una volta dentro, uno l'ha distratto e l'altro ha arraffato oggetti preziosi e gioielli per circa 4mila euro, poi sono scappati. In via Rio Farnese invece un anziano si è rifiutato di aprire la porta a due finti addetti di Iren: ha minacciato di chiamare i carabinieri e loro si sono dileguati. A Castelsangiovanni hanno provato ad entrare in un'abitazione in via Fermi: questa volta si sono spacciati per appartenenti alle forze dell'ordine e per tecnici. I due hanno indotto un'anziana a consegnare loro gioielli d'oro ma la donna ha capito e li ha messi un fuga. A Vigolzone infine un truffatore solo che ha preso di mira un'81enne. Lei lo ha fatto entrare ma poi ha capito che il complice era riuscito ad introdursi nell'appartamento del figlio al piano di sotto: ha cominciato ad urlare e li ha messi in fuga, la donna ha fatto in tempo a vedere il secondo uomo calarsi dalla finestra dell'abitazione del figlio. Indagano i carabinieri. Il comandante della compagnia di Piacenza, il maggiore Stefano Bezzeccheri, raccomanda massima prudenza: «Non aprite a chi non conoscete e al minimo dubbio chiamate i carabinieri».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento