Parcheggi: ad Apcoa va quasi il 40% delle entrate delle strisce blu

Il Comune ha rinnovato il contratto fino alla fine del 2011 alla ditta Apcoa Parking. Spesa complessiva: 557mila euro tenendo conto che ad Apcoa spettano quasi il 40% delle entrate dalle strisce blu

La ditta mantovana Apcoa Parking Italia si è vista prolungare fino al termine del 2011 il servizio di gestione delle aree di sosta a rotazione a pagamento, "Park e Bici", "Centro in bici" e di rimozione forzata e custodia degli autoveicoli. Così riporta Libertà di oggi 11 marzo.

LE STRISCE BLU - L'appalto comunale scadeva oggi, ma Palazzo Mercanti lo ha prolungato per altri nove mesi, con una spesa complessiva di 557mila euro, che tiene contro del fatto che ad Apcoa per contratto spetta un corrispettivo pari al 35,5% delle entrate dalle strisce blu (stimate in 1,6 milioni l'anno), a cui si aggiungono altri 124.000 euro annui per il servizio di rimozione forzata e custodia degli autoveicoli. Il tutto, va rapportato per i nove mesi di prolungamento dell'affidamento. Ma perché si è arrivati a questa proroga, prevista dalla legge, proprio in prossimità della scadenza dell'appalto.

PIAZZA CITTADELLA - La spiegazione che fornisce il Comune potrebbe essere racchiuse in due parole: piazza Cittadella. La giunta ha infatti deliberato la realizzazione del posteggio interrato nella zona nord della città, decidendo di affidare, unitamente alla concessione della costruzione e gestione del multipiano, anche la gestione delle aree di sosta di superficie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella nuova gara per la gestione dei parcometri, quindi, saranno inseriti anche questi nuovi spazi, che però non saranno pronti a breve: quindi l'amministrazione ha scelto di rimandare tutto al 2012, auspicando che nei prossimi mesi il progetto di piazza Cittadella possa fare dei passi in avanti e si possano quantificare anche i posti che saranno riservati in superficie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento