menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'evento

Un momento dell'evento

"Aperizucca", raccolti 1.700 euro per le attività commerciali danneggiate dall'alluvione

Si è rivelato un successo oltre ogni aspettativa il primo "Aperizucca", evento di lancio della rassegna gastronomica "Sapori di Zucca" con la quale alcuni ristoratori di San Nicolò, Rottofreno e Centora proporranno dei menù speciali a base di zucca per riscoprire gli antichi sapori della tradizione piacentina

Si è rivelato un successo oltre ogni aspettativa il primo "Aperizucca", evento di lancio della rassegna gastronomica "Sapori di Zucca" con la quale alcuni ristoratori di San Nicolò, Rottofreno e Centora proporranno dei menù speciali a base di zucca per riscoprire gli antichi sapori della tradizione piacentina.
Ma Aperizucca è stata sopratutto un'iniziativa benefica che ha permesso di raccogliere 1.700 euro che verranno destinati alle attività commerciali che hanno subito danni nel corso dell'alluvione del settembre scorso. 
Particolarmente soddisfatti il sindaco di Rottofreno Raffaele Veneziani e l'assessore Stefano Giorgi: «E’ stato un successo frutto della collaborazione tra i soggetti che hanno promosso e collaborato alla riuscita dell’iniziativa. Un ringraziamento va al comitato degli esercenti "San Nicolò in commercio", a Unione Commercianti, Confesercenti, Coldiretti e Confagricoltura che hanno donato zucche prodotte sul territorio di Rottofreno». 
Le zucche sono state sapientemente cucinate dai ristoratori locali che hanno proposto assaggi di ogni tipo: crema di zucca con gamberetti, arancini di zucca, frittate a base di zucca con pancetta croccante, assaggi al cucchiaio e per finire un dolce con una composta di zucca e amaretti, il tutto presentato con eleganza e maestria. 
Agli assaggi erano abbinati vini offerti dalle cantine piacentine distribuiti da due sommelier AIS di Piacenza. 
I ristoratori che hanno partecipato ad "Aperizucca" sono stati: Antica Trattoria La Noce, Ristorante la Colonna, Pizzeria Ristorante Feeling, Osteria Pomice, Ristorante La Cascina, Ristorante Pizzeria La Mamma, a cui aggiungere il laboratorio di panificazione Casa Monache che ha proposto assaggi di pan di zucca nella versione dolce e salata. 
Dopo questa anteprima tenutasi in piazza Donatori d'organi a San Nicolò, l'invito è quello di assaggiare i menù speciali proposti dai ristoranti che aderiscono alla rassegna "Sapori di zucca": saranno disponibili fino al 30 novembre.

"Aperizucca"2-2 "Aperizucca"3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento