rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Via Roma

Aperti dopo le 21, minimarket etnici multati dalla Polizia locale

Controlli degli agenti in via Roma e in via Colombo. L'assessore Zandonella: «Grande attenzione al rispetto delle norme di convivenza civile nella zona tra quartiere Roma, via Colombo e dintorni»

Durante un'attività di controllo del territorio condotta dalla Polizia Locale, nella serata di mercoledì 17 novembre sono stati sanzionati i titolari di due minimarket etnici, rispettivamente in via Colombo e in via Roma, per aver protratto l'attività commerciale oltre l'orario di chiusura fissato alle 21. La violazione all'articolo 18 del Regolamento di Polizia Urbana è costata, a ciascuno, una multa di 250 euro.
«Sin dall'avvio del nostro mandato – evidenzia l'assessore alla Sicurezza Luca Zandonella – l'Amministrazione ha sempre prestato particolare attenzione al rispetto delle norme di convivenza civile nella zona tra quartiere Roma, via Colombo e dintorni, introducendo anche nuove regole a tutela del decoro urbano e del diritto alla quiete pubblica in orario serale e notturno, come l'obbligo di chiusura alle 21 per i locali sprovvisti di adeguati spazi di somministrazione. La soddisfazione e la riconoscenza espresse da numerosi residenti, che finalmente vedono miglioramenti concreti grazie al rigore dei controlli e alle sanzioni comminate dalla Polizia Locale, ci confermano l'importanza di pattugliamenti costanti in questo comparto cittadino. Ringrazio gli agenti per l'impegno professionale e l'attenzione capillare alla zona, in linea con le indicazioni prioritarie dell'Amministrazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperti dopo le 21, minimarket etnici multati dalla Polizia locale

IlPiacenza è in caricamento