menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione dei carabinieri di San Nicolò

La stazione dei carabinieri di San Nicolò

Armi irregolari e lacci di ferro per cacciare volatili: nei guai un 65enne

Un 65enne di San Nicolò è stato denunciato per non aver comunicato l'acquisto di una carabina, per non aver dichiarato il cambio di detenzione di un fucile e per il possesso di lacci di ferro vietati dalla normativa vigente

Un 65enne piacentino di San Nicolò è stato denunciato, durante un controllo di routine della polizia provinciale con l'ausilio dei carabinieri, per non aver denunciato l'acquisto di una carabina e per non aver comunicato lo spostamento di un fucile nella nuova residenza. Inoltre l'uomo è stato trovato in possesso di "lacci" di ferro vietatati dalla normativa vigente con i quali irregolarmente cacciava alcuni volatili. Per lui quindi è scattata un'ulteriore denuncia per caccia in periodo di chiusura e con mezzi non previsti. Il 70enne, sempre piacentino, che gli aveva venduto la carabina è stato denunciato per omessa comunicazione di cessione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento