rotate-mobile
Cronaca

Arrestato il re delle rapine in banca

Rapinava anche a Piacenza, ma era specializzato in tutto il Nord. E' stato arrestato ieri Mario Vincenzo Selis, 47 anni, originario della Sardegna. Era considerato il re delle rapine in banca

Condanna a 11 anni e 8 mesi per il bandito Mario Vincenzo Selis, 47 anni, originario della Sardegna, considerato il 're' delle rapine alle banche di mezzo Nord Italia. In poco più di due anni, tra il 2004 e inizio 2007, Selis ha messo a segno una trentina di rapine tra

Savona, Torino, Cuneo, Asti, Bologna, Pavia, Reggio Emilia, Sassari, Cagliari, Voghera, Firenze, Modena e Piacenza. In due anni aveva realizzato più di trenta rapine. Tra il 2004 e il 2007 aveva fatto tremare le banche di tutto il Nord d'Italia.

Ieri l'arresto messo a punto dopo l'indagine approfondita portata avanti dal nucleo investigativo dei carabinieri provinciali e della Procura di Savona. Dopo essere stato messo in carcere lo scorso anno per incastrare definitivamente Selis c'è voluto il lavoro dei carabinieri guidati dal maggione Olindo Di Gregorio.

Ad incastralo sostanzialmente due prove schiaccianti, : i filmati dei circuiti interni delle banche rapinate ed il fatto che i suoi due telefonini nelle ore delle rapine fossero sempre 'attivi' nella zona della banca colpita.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il re delle rapine in banca

IlPiacenza è in caricamento