Arrestato imprenditore mentre compra cocaina per festini privati

I carabinieri del nucleo investigativo hanno recuperato una sessantina di grammi di cocaina e hanno arrestato un imprenditore piacentino di 38 anni mentre acquistava la droga. Sembra che la coca servisse per festini privati

La conferenza stampa, gli uomini del capitano Rocco Papaleo

I carabinieri del nucleo investigativo hanno inferto un altro duro colpo allo spaccio in città. Recuperando una sessantina di grammi di cocaina, hanno arrestato un imprenditore piacentino di 38 anni mentre acquistava la droga da un pregiudicato piacentino 34enne. Entrambi ora sono in carcere, e i militari del capitano Rocco Papaleo sono convinti che la droga servisse all'imprenditore per organizzare festini privati a base di cocaina.

Nella sua abitazione in centro, durante la perquisizione, hanno trovato anche altra droga, soprattutto marijuana. «Anche per quest'anno abbiamo lasciato Piacenza senza "neve" per Natale. Ma è solo l'inizio - afferma Papaleo - infatti con i miei uomini andremo a stanare i principali spacciatori piacentini che sono rimasti sulla piazza e li arresteremo tutti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri spiegano che l'operazione "Piaseinsa da tirà" (parafrasando in piacentino il famoso slogan della "Milano da bere") è nata grazie alle informazioni raccolte nel mondo piacentino dello spaccio nella cosiddetta "Piacenza bene". L'arresto dei due uomini è avvenuto a pochi passi dallo studio del professionista piacentino (che è incensurato) in via IV Novembre, dove aveva l'appuntamento con il fornitore. Il pregiudicato alla vista dei carabinieri ha gettato la droga e ha tentato di scappare ma è stato bloccato subito. Per il 38enne invece è scattata la perquisizione nello studio e in casa, dove è stata trovata abbastanza droga da far scattare le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento