Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Piazzale Milano

Fermati in auto dopo il rifornimento di otto etti di droga

In manette un piacentino e un senegalese clandestino: i carabinieri di Rivergaro li hanno bloccati in città vicino a piazzale Milano

Due uomini sono finiti in manette per spaccio: i carabinieri di Rivergaro li hanno bloccati, subito dopo essersi riforniti di droga, vicino alla stazione. Si tratta di un piacentino di 57 anni che abita a Podenzano e di un clandestino senegalese di 31 anni, entrambi già noti ai carabinieri. La pattuglia dei militari di Rivergaro ha bloccato la loro auto vicino a piazzale Milano, trovandogli uno zaino con dentro sette panetti di hascisc per un peso totale di otto etti di droga. Per loro sono scattate le manette: i carabinieri ritengono che quella droga fosse internante destinata allo spaccio locale nel Piacentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati in auto dopo il rifornimento di otto etti di droga

IlPiacenza è in caricamento