Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Largo Erfurt

Ancora spaccio ai giardini in largo Erfurt, carabinieri in borghese arrestano un pusher

Una pattuglia della stazione Levante ha arrestato un immigrato nigeriano e denunciato un connazionale dopo la vendita di una dose a un piacentino

I giardinetti di largo Erfurt

Ancora un arresto per droga ai giardinetti di largo Erfurt, un punto della città che da tempo è diventato una nuova e trafficata piazza di spaccio al dettaglio. I carabinieri della stazione Levante hanno bloccato due spacciatori che avevano appena venduto una dose di marijuana da tre grammi a un piacentino di 54 anni, segnalato alla prefettura come assuntore. In manette è finito un nigeriano di 31 anni, mentre il connazionale 29enne che era con lui è stato denunciato a piede libero. I militari, appostati in borghese in quella zona proprio per contrastare lo spaccio di droga, hanno assistito alla compravendita della dose e sono intervenuti, fermando i due pusher e l'acquirente piacentino. I due stranieri avevano addosso anche il denaro incassato durante la loro attività giornaliera di spaccio.

CC-L.Te-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora spaccio ai giardini in largo Erfurt, carabinieri in borghese arrestano un pusher

IlPiacenza è in caricamento