rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Sicurezza / Via Colombo / Via dei Pisoni

Vede la polizia e si agita: addosso dosi di hascisc, arrestato

Un tunisino di 19 anni senza fissa dimora è finito in manette nella giornata del 18 aprile per detenzione di droga ai fini di spaccio. E' stato fermato con un amico nei pressi del sottopassaggio di via Dei Pisoni, nota zona di spaccio, dalle volanti della polizia che li hanno notati

Un tunisino di 19 anni senza fissa dimora è finito in manette nella giornata del 18 aprile per detenzione di droga ai fini di spaccio. E' stato fermato con un amico nei pressi del sottopassaggio di via Dei Pisoni, nota zona di spaccio, dalle volanti della polizia che li hanno notati. Una volta raggiunti i due si sono agitati e addosso al tunisino gli agenti hanno trovato  - nella felpa e negli slip - 11 grammi di hascisc divisi in piccoli pacchetti sigillati ermeticamente. Lo straniero è stato portato in questura e al termine degli accertamenti, arrestato. Dopo una notte nelle celle di sicurezza di viale Malta è comparso in tribunale per la direttissima difeso dall'avvocato d'ufficio, Gloria Zanardi. Il giudice Camilla Milani (pm Monica Bubba) ha disposto per l'uomo l'obbligo di dimora nel Piacentino, mentre il processo è stato rinviato ad ottobre per la richiesta della difesa dei termini. L'arresto è stato convalidato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la polizia e si agita: addosso dosi di hascisc, arrestato

IlPiacenza è in caricamento