rotate-mobile
Cronaca

Arriva la YoungERcard: agevolazioni e sconti in negozio, a teatro, in palestra per i giovani piacentini

La nuova carta ideata dalla Regione per i giovani di età compresa tra i 14 e i 29 anni residenti, studenti o lavoratori in Emilia-Romagna

La carta è distribuita gratuitamente e riserva ai titolari una serie di agevolazioni per la fruizione di servizi culturali e sportivi (come teatri, cinema e palestre) e sconti presso numerosi esercizi commerciali.  Le convenzioni messe a disposizione sono sia locali che regionali, riguardano quindi sia piccoli negozi e ristoranti che catene e grande distribuzione.

YoungERcard inoltre invita i suoi possessori a diventare Giovani Protagonisti, ovvero a investire parte del proprio tempo e del proprio impegno in interessanti progetti di volontariato. I progetti vengono organizzati in collaborazione con enti locali, associazioni, università, scuole, polisportive, circoli, cooperative sociali. Le attività proposte possono riguardare i seguenti ambiti: educativo, artistico, ricreativo, sociale, sportivo, culturale, ambientale. Il suo obiettivo è favorire tra i giovani relazioni e atteggiamenti improntati all’attenzione e alla solidarietà, consumi responsabili, senso di comunità e appartenenza.

YoungERCard è distribuita localmente dalle amministrazioni comunali, tramite informagiovani, biblioteche, centri di aggregazione ed uffici comunali. I punti di distribuzione per la città di Piacenza sono: la Biblioteca Comunale “Passerini Landi”, in via Carducci e il punto Informagiovani, in Piazza Cavalli Per maggiori informazioni 0523/492579 o giovani@comune.piacenza.it

Gli esercizi convenzionati: 

Bar Aurora – via Beverora: sconto del 10% su tutti gli articoli eccetto bevande alcoliche Bar Le Coccinelle – via Beverora: sconto del 10% sulle consumazioni (alcolici esclusi)
Cartolibreria Leggere, scrivere, disegnare: sconto del 10% su tutti gli articoli eccetto fogli protocollo, consumabili originali e libri di testo
Erboristeria del Corso: sconto del 10% su tutti i prodotti
Gastronomia I pronti da gustare: sconto del 15% su tutti i prodotti di gastronomia e panetteria
Libreria Berti: sconto del 10% su tutti i libri
Libreria Fahrenheit 451: sconto del 10% su tutti i volumi di varia
Libreria internazionale Romagnosi: sconto del 15% sui libri di varia (no scolastici)
Libreria Postumia: sconto del 15% sui libri di varia (no scolastici)
MOS Atelier: applicazione di uno sconto del 20% nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì
Multicinema 2000, Iris e Politeama: ingresso a 6 euro dal lunedì al giovedì (escluso 3D) nei cinema Iris (corso Vittorio Emanuele 49) e Politeama (via San Siro 7)
Bar Pisarei e fa…blues: sconto del 10% sulle consumazioni (esclusi alcolici)
Bar WorkCoffee: sconto del 10% sulle consumazioni (esclusi alcolici)
Il forno dei sapori: sconto del 10% su tutti i prodotti
Il pane quotidiano: sconto del 10% su cosmesi e integratori
Palestra Image: sconto del 20% su tutti i servizi/prestazioni/prodotti
Bar/Ristorante LoFai: sconto del 10% sulle consumazioni di bar/ristorante eccetto bevande alcoliche
Cartolibreria Fagnola: sconto del 20% su cancelleria, fotocopie, scansioni, servizio fax
Cartolibreria Stucchi: sconto del 15% su cancelleria
Bar L’angolo di Gigi: sconto del 10% su consumazioni (eccetto alcolici)
Il barino: sconto del 20%  su food&beveradge
L’altro sport: sconto del 10 % su tutto
Yogurteria Me Gusta: sconto del 10% su tutti i prodotti
La pecora nera: sconto del 10% su tutti i prodotti
Libreria del Corso: sconto del 15% su tutti i libri di varia (no scolastici)

I progetti:
- Il Pedibus è un autobus molto speciale che accompagna nel tragitto casa-scuola i bambini delle scuole primarie. Un autobus salutare ed ecologico che si muove grazie ai piedi dei suoi passeggeri. 
Il volontario diventa "autista" di una linea PEDIBUS e accompagna i bambini su percorsi stabiliti, controllando il buon andamento della "carovana".
In ospedale con Avo. L'Associazione Volontari Ospedalieri cerca giovani per portare un pò di allegria e spensieratezza tra le corsie! I volontari saranno impegnati in attività di ascolto, compagnia, piccoli gesti e servizi per i malati ospedalizzati ricoverati negli ospedali di Piacenza, Castelsangiovanni e Bobbio.
- Centro estivo Assofa: l’Assofa organizza un centro estivo di 4 settimane a cui partecipano ragazzi/e disabili. I volontari saranno impegnati in attività di supporto e nell'organizzazione di attività di animazione su temi quali l'amicizia e l'accettazione del diverso.
- Giovani per il filo d’argento: i volontari saranno impegnati in attività ricreative con persone anziane, potranno incontrare presso il loro domicilio anziani soli e bisognosi, tenendo loro compagnia ed effettuare piccole commissioni, ad esempio la spesa.
- Un aiuto per la Pubblica: i volontari saranno impegnati in attività di centrale operativa per la gestione dei servizi interni e l'organizzazione dei servizi per l'utenza, affiancheranno gli infermi durante il trasporto sui pulmini, parteciperanno ad attività di intrattenimento della terza età.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la YoungERcard: agevolazioni e sconti in negozio, a teatro, in palestra per i giovani piacentini

IlPiacenza è in caricamento