rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Viabilità / Caorso / Strada Padana Inferiore

Asfalto liquefatto dopo l'incidente, strada chiusa fino a domani a Fossadello

Il carburante finito sul manto stradale lo ha danneggiato, e sarà necessario riasfaltare il tratto di Statale 10 interessato dall'incidente di stamattina

AGGIORNAMENTO ORE 19 -  I tecnici e gli operai di Anas sono già riusciti a fresare la parte di asfalto che si è liquelfatta a seguito dello sversamento di carburante. A seguito di valutazioni del traffico deviato, che risultava molto congestionato in alcuni tratti, nel tardo pomeriggio è stato deciso di istituire i sensi unici alternati con l’utilizzo di due semafori, che rimarranno in funzione per tutta la notte e nella giornata di domani fino al completamento dei lavori.

Dopo l’incidente stradale avvenuto la mattina di lunedì 10 luglio a Fossadello sulla Statale 10 Padana Inferiore, l’asfalto si è letteralmente liquefatto a causa dell’ingente quantitativo di gasolio fuoriuscito dal serbatoio del camion coinvolto nell'incidente (oltre 400 litri di diesel che si sono riversati sulla sede stradale). Per questo motivo il tratto di strada rimarrà chiuso completamente al traffico in entrambi i sensi di marcia, per consentire nelle prossime ore al personale le operazioni di rifacimento della strada, presumibilmente fino alla tarda mattinata di domani martedì 11 luglio quando saranno completati le operazioni di ripristino e rifacimento del manto stradale.
Al momento, fino a cessate esigenze, il traffico viene deviato: per chi proviene da Cremona, a Caorso deve deviare in direzione Polignano sulla sp20 fino all’intersezione con Sp462r direzione Fiorenzuola, fino a Cortemaggiore e successivamente sul sp587 direzione Piacenza, per riprendere la SS10 in località Croce Grossa. Mentre per chi proviene da Piacenza ed è diretto verso Cremona, deve percorrere l’itinerario inverso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asfalto liquefatto dopo l'incidente, strada chiusa fino a domani a Fossadello

IlPiacenza è in caricamento