Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Fiorenzuola d'Arda / Viale Roma

Assembramenti, ubriachi e incidenti: sabato movimentato a Fiorenzuola

Carabinieri e polizia Locale nel pomeriggio di sabato 13 febbraio non si sono fatti mancare nulla: prima gli assembramenti in un pub, poi i soccorsi ad un ragazzino ubriaco, un fuggi fuggi in stazione. Due incidenti, uno a Monticelli

Carabinieri e polizia Locale nel pomeriggio di sabato 13 febbraio non si sono fatti mancare nulla: prima gli assembramenti, poi i soccorsi ad un ragazzino ubriaco, un fuggi fuggi in stazione e i rilievi ad un incidente stradale. Ore movimentate per militari ed agenti. I primi interventi congiunti sono scattati nel pomeriggio. La centrale della Compagnia di Fiorenzuola aveva richiesto l’intervento della pattuglia della polizia Locale in via Risorgimento per assembramenti davanti ad un pub. Qua gli agenti avrebbero trovato non poca gente all’interno ma soprattutto gruppi di persone all’esterno intente a consumare cibi e bevande. Per il gestore è scattata la sanzione prevista dalla normativa anti-Covid e molto probabilmente il fatto verrà segnalato alla Questura che potrebbe predisporre la chiusura del locale per cinque giorni.

Carabinieri stazione Fiorenzuola piazza Vittoria notte sera-2Quasi contemporaneamente qualche residente ha chiamato il 112 per segnalare assembramenti in un bar di piazza Caduti. All’arrivo di agenti e carabinieri la situazione sembrava sotto controllo e le pattuglie hanno potuto riprendere il regolare servizio sul territorio. Con la possibilità, in zona gialla, di sedersi ai tavolini dei bar fino alle 18 tanti, soprattutto ragazzini, ne approfittano per ritrovarsi per l’aperitivo, spesso senza le dovute precauzioni dettate dai Dpcm anti-coronavirus. Così un bicchiere tira l’altro e proprio per questo motivo un giovane è finito in coma etilico ed ora è ricoverato in ospedale a Parma. Il ragazzo, che molto probabilmente si trovava insieme a dei suoi amici, in stato di ebbrezza è caduto sul marciapiede della stazione battendo la testa e riportando una ferita. Qualcuno che ha assistito alla scena ha chiamato il 118 e in piazzale della Vittoria sono arrivate l’ambulanza della Croce Rossa di Roveleto e le automediche di Fiorenzuola e Fidenza. Il giovane sarebbe stato trasportato d’urgenza al Maggiore. Anche in questo caso sono intervenuti carabinieri e polizia Locale. Mentre gli agenti si trovavano nella zona, la capostazione ha attirato la loro attenzione: una banda di ragazzini scorrazzava lungo i binari mettendo seriamente in pericolo la propria vita. Quando hanno visto gli uomini in divisa si sono dati alla fuga e la situazione è tornata alla normalità.

WhatsApp Image 2021-02-13 at 22.09.24 (1)-2Poco dopo le 19 altra chiamata alle forze dell’ordine e al 118 per un incidente in via Illica, all’altezza di via Don Luigi. Qui due auto si sono schiantate frontalmente: gli occupanti fortunatamente sono scesi senza riportare alcuna ferita e l’ambulanza della Pubblica Assistenza Valdarda, intervenuta sul posto, ha potuto fare rientro vuota. Dei rilievi se ne sono occupati i carabinieri di Vernasca con il comandante di Stazione, mentre la pattuglia della polizia Locale ha coordinato la viabilità e ha supportato i militari nei rilievi. Il conducente di una delle due auto sarebbe stato sottoposto all’alcoltest: la sua posizione è al vaglio.

Sempre nel pomeriggio un incidente si è verificato a Monticelli: un’auto si è schiantata contro un paloWhatsApp Image 2021-02-13 at 21.49.52_censored-2-2 della luce abbattendolo parzialmente. Anche in questo caso il conducente non ha riportato ferite ed ha dovuto fornire testimonianza di quanto accaduto ai carabinieri della Stazione del paese, intervenuti per i rilievi del caso: gli accertamenti sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti, ubriachi e incidenti: sabato movimentato a Fiorenzuola

IlPiacenza è in caricamento