Cronaca

Assume cocaina tagliata male e corre in ospedale. Ai carabinieri: «Aiutatemi ad uscirne»

Protagonista della vicenda un 37enne albanese operaio a Parma, tossicodipendente e pregiudicato

Immagine di repertorio

Ha raccontato ai carabinieri di aver comprato la droga a Milano e di averne rivenduta in parte ma anche di voler uscire dal tunnel della tossicodipendenza. Protagonista della vicenda un 37enne albanese operaio a Parma, tossicodipendente e pregiudicato. L'uomo dopo aver assunto la polvere bianca si è sentito male ed è corso in ospedale  a Piacenza dove ha chiesto anche dei carabinieri. Sul posto sono arrivati quelli del Radiomobile. Lo straniero ha consegnato spontaneamente ai militari 10 grammi di cocaina chiedendo loro aiuto. E' stato ovviamente denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio e ricoverato. Nel frattempo sono state avviate anche le indagini per risalire al pusher milanese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assume cocaina tagliata male e corre in ospedale. Ai carabinieri: «Aiutatemi ad uscirne»

IlPiacenza è in caricamento