menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Atto grave. Una persona "per bene" dinanzi ad una morte tragica può provare solo dispiacere»

Anche il Sulpl interviene sul caso Buonanno e lo status di Carlo Pallavicini

"Di leoni da tastiera è pieno il mondo virtuale, purtroppo. Ma chi non ha il buon senso e l'umanità di astenersi dal prestare il fianco a certe bassezze dell'animo umano, che sono indice di mancanza di sensibilità e di umana pietà, merita davvero di essere messo da parte. Rispetto per una morte tragica...Rispetto. Auspichiamo davvero che in questo caso, vista la gravità dell'episodio, chi di dovere usi la stessa solerzia nell'adottare provvedimenti, riservata ad alcuni dipendenti comunali. Ricoprire una carica istituzionale quale quella di consigliere comporta anche precise responsabilità, e di certi comportamenti è giusto rispondere delle proprie azioni. A nostro avviso, una persona "per bene", dinanzi ad una morte tragica può provare solo dispiacere e dolore per quei due bambini rimasti orfani del proprio papà". Anche il sindacato della polizia municipale Sulpl interviene sul caso Buonanno, dopo lo status sulla propria pagina Facebook del consigliere comunale Prc Carlo Pallavicini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento