Furti a Ziano, polizia e carabinieri insieme nella campagne prese di mira dai ladri

Polizia e carabinieri insieme contro i furti nella zona di Borgonovo e Ziano, nelle ultime settimane nel mirino dei ladri

Immagine di repertorio

Polizia e carabinieri insieme contro i furti nella zona di Borgonovo e Ziano, nelle ultime settimane nel mirino dei ladri. I carabinieri della stazione del paese e tre pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia della polizia per cinque ore, dalle 19 a mezzanotte hanno pattugliato le campagne e i centri abitati anche di Vicobarone, Bellaria e Fornello. Sono state controllate 42 auto, 50 persone, due esercizi pubblici e sono state elevate tre multe codice strada: sorpasso in curva sulla strada provinciale 412, e sono state ritirate due patenti per eccesso di velocità. Infine è stato segnalato come assuntore alla Prefettura un 31enne di Castelsangiovanni fermato in auto: aveva in tasca 0,5 grammi di marijuana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento