Il convegno dei lavoratori della conoscenza: «Basta al razzismo economico»

Gli organizzatori: «Nonostante la funzione dei professionisti sia quella di attivatori di sviluppo, le politiche economiche e sociali nazionali degli ultimi decenni ci hanno via via emarginato, relegandoci al ruolo di "partite Iva"»

Locandina #autonomamente

Piacenza capitale delle professioni italiane e dei lavoratori della conoscenza: lo sarà il prossimo 18 aprile, giornata in cui si svolgerà "#autonomamente", iniziativa del Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori, l’ordine degli architetti  della Provincia di Piacenza, la federazione degli architetti dell’Emilia Romagna e la fondazione degli architetti di Parma e Piacenza. Questo evento sarà dedicato alle professioni italiane e, in generale, ai lavoratori della conoscenza.

«Serve dire basta - sottolineano gli organizzatori -  al "razzismo economico-sociale", all’ atteggiamento errato che esclude, e che sta escludendo sempre di più,  interi settori della comunità produttiva da incentivi economici e politiche sociali. Nonostante la funzione dei professionisti e dei lavoratori della conoscenza sia quella di attivatori di sviluppo, le politiche  economiche e sociali nazionali degli ultimi decenni ci hanno via via emarginato, relegandoci al ruolo di "partite Iva", quasi fossimo solo un soggetto (evasore) fiscale, riducendo la complessità dell'economia globale al binomio imprenditore / lavoratore dipendente».

E continuano: «E' ora che Governo e Parlamento invertano questo approccio miope, riconoscendo ai  professionisti e ai lavoratori della conoscenza il ruolo indispensabile di motore di avviamento della crescita economica, sociale e culturale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato 18 aprile, dalle 10 alle 12 nella cappella Ducale di Palazzo Farnese (Piazza Cittadella 29) discuteranno di questi temi, coordinati da Maria Carla De Cesari, de Il Sole 24 Ore, dopo i saluti del sindaco di Piacenza, Paolo Dosi, e l’introduzione di Giuseppe Baracchi, presidente dell’ ordine degli architetti della Provincia di Piacenza, Paola De Micheli, sottosegretario al ministero dell’Economia e delle finanze, Leopoldo Freyrie, presidente del consiglio nazionale degli architetti, Cristina Zanna, Act_l’Associazione dei Freelance, Pierluigi Mantini, Consiglio Presidenza Giustizia Amministrativa, Gaetano Stella, presidente Confprofessioni, Tiziano Treu, economista, Gian Paolo Prandstaller, sociologo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Annega nel Po per salvare il suo cane finito in acqua

  • Quattro feriti nello scontro sulla via Emilia

  • Bonus Covid da 600 euro ai parlamentari, la Lega sospende il deputato piacentino Elena Murelli

  • Rischia di annegare nella piscina di casa, salvata

  • Bonus covid ai parlamentari, la piacentina Murelli accusata dai giornali replica «No comment»

  • Precipita dal balcone di casa nella notte, grave 30enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento