Avis San Giuseppe dona due poltrone al day hospital di Oncologia

Donazione dell’Avis San Giuseppe al reparto di Oncologia dell’ospedale di Piacenza. L’iniziativa, ufficializzata nei giorni scorsi, conferma come l’associazione di donatori di sangue abbia insiti nel proprio Dna uno spirito di servizio e tanta generosità.

Il dr. Cavanna stringe la mano al presidente della sottosezione Avis San Giuseppe Franco Gresato

Donazione dell’Avis San Giuseppe al reparto di Oncologia dell’ospedale di Piacenza. L’iniziativa, ufficializzata nei giorni scorsi, conferma come l’associazione di donatori di sangue abbia insiti nel proprio Dna uno spirito di servizio e tanta generosità. 
“Com’è ormai noto – ha raccontato il presidente della sottosezione Franco Gresato – abbiamo dovuto chiudere il nostro centro prelievi, nell’ambito della riorganizzazione prevista a livello provinciale”. I membri del sodalizio di San Giuseppe hanno quindi pensato a come tirar fuori qualcosa di buono da questa circostanza in apparenza per loro non entusiasmante. “Abbiamo pensato di donare le poltrone del centro prelievi, praticamente nuove”.

cavanna avis-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due i destinatari del bel gesto di Avis: il day hospital di Oncologia e l’hospice. “Siamo felici – ha commentato Luigi Cavanna, direttore del dipartimento di Oncoematologia Ausl, stringendo la mano a Gresato – di questa donazione. Per i malati che sono in trattamento, anche il comfort è importante. Queste due poltrone ci permetteranno di far stare più comodi i pazienti che ogni giorno accedono al nostro day hospital per le terapie”. Cavanna ha quindi ringraziato il presidente, accompagnato dal segretario Giovanni Villa e dal consigliere Andrea Valla. Oltre alle due poltrone, Avis ha regalato al reparto anche un paravento, utile per garantire la privacy dei malati nei casi in cui si renda necessario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Due positivi in discoteca e mancanza delle norme anti Covid». Disposta la chiusura del Paradise

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Muore schiacciato dal trattore mentre lavora nei campi

  • Coronavirus, quindici nuovi casi in un giorno a Piacenza e un decesso

  • Schianto in autostrada ad Arezzo, muore 24enne piacentino

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento