menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Reperotrio)

(Reperotrio)

Revocata la sospensione di sei mesi per l'avvocato Miglioli

Indagine per circonvenzione, la decisione del gip dopo l'interrogatorio di garanzia. Parere contrario del pm

E' stata revocata la sospensione dall'esercizio della professione per l'avvocato piacentino Alessandro Miglioli. La misura cautelare nei suoi confronti, della durata prevista di sei mesi, era stata emessa di recente dal gip del tribunale di Piacenza contestualmente all'indagine per circonvenzione di incapace nella quale è finito il noto professionista piacentino insieme ad altri. Il giudice per le indagini preliminari ha però accolto l'istanza di revoca della sospensione che la difesa di Miglioli aveva presentato lo scorso 6 agosto in sede di interrogatorio di garanzia. Di parere contrario invece il pm Matteo Centini titolare dell'indagine condotta dalla squadra mobile di Piacenza, che si era opposto alla revoca della misura cautelare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento