rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Baia del Re / Via Luigi Rigolli

Non ce l'ha fatta la bambina di 3 anni salvata dall'annegamento nella piscina di casa

Era stata trasferita d'urgenza in eliambulanza all'ospedale di Bergamo, è morta questa mattina

E' morta all'ospedale di Bergamo la bambina di 3 anni che nel pomeriggio del 3 agosto aveva rischiato di annegare nella piscina di casa in via Rigolli. La piccola è deceduta questa mattina intorno alle 11 nel reparto di terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Bergamo. Qui era stata trasportata d'urgenza dal 118 in eliambulanza dopo il salvataggio dall'acqua: le sue condizioni sono purtroppo peggiorate con il trascorrere delle ore. Non è ancora chiara la dinamica e come mai pare la bambina fosse da sola in quel momento. Stanno indagando sia i poliziotti delle volanti e quelli della Squadra Mobile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ce l'ha fatta la bambina di 3 anni salvata dall'annegamento nella piscina di casa

IlPiacenza è in caricamento