menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Bimbi fuggono dall'asilo per il cancello dimenticato aperto, indagate le maestre

Tre maestre dell'asilo nido Girotondo alla Farnesiana sono state denunciate dalla polizia locale per il reato di abbandono di minore

Sono formalmente indagate le tre maestre dell'asilo "Girotondo" in via Don Dieci alla Farnesiana da dove, la mattina del 14 febbraio, due bambini piccolissimi sono scappati a causa di un cancello lasciato aperto. Le tre donne devono rispondere di abbandono di minore: sul tavolo della procura della Repubblica sono infatti finiti gli atti di indagine svolti dagli agenti della Pg della polizia locale di Piacenza in base all'articolo 591 del codice penale. 

I due bambini, un maschio una femmina entrambi di circa due anni, erano stati trovati che vagavano vicino al parcheggio, a pochi metri dalla strada, da una passante che, avendo intuito il pericolo e la stranezza di quella situazione, li aveva subito fermati e presi con sé. Poi erano arrivati gli agenti della polizia locale: a chiamare per chiedere aiuto erano state le stesse maestre del nido quando, pare al momento di rientrare dopo circa una mezzoretta trascorsa con i bambini all'aperto nel cortile, si erano accorte che nel gruppo ne mancavano all'appello due. Pare che i due bambini abbiano percorso più di 150 metri da soli, attraversando un giardinetto lì vicino, prima di essere notati dai passanti.
Intanto le indagini proseguono, anche per capire come quel cancello potesse essere stato lasciato aperto quella mattina. Un'ipotesi è che sia stato un genitore a lasciarlo accidentalmente aperto prima di andarsene dopo aver accompagnato i figli all'asilo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento