Cronaca

Bancarotta fraudolenta, piacentino in carcere: dovrà scontare quasi sette anni

Dovrà scontare 6 anni e 8 mesi di carcere per un cumulo di pene per bancarotta fraudolenta. Dietro le sbarre è finito un piacentino di 46 anni che è stato arrestato nei giorni scorsi dagli agenti della squadra mobile che hanno dato esecuzione all'ordine di carcerazione spiccato dalla procura generale presso la Corte d'appello di Bologna. L'uomo ha commesso reati a Torino, Alessandria, Tortona, Pavia dove ha gestito diverse imprese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarotta fraudolenta, piacentino in carcere: dovrà scontare quasi sette anni

IlPiacenza è in caricamento