Bancomat clonati: denunciati e ricercati tre uomini

Avevano modificato tecnicamente il terminale Pos di due casse di due punti vendita di giocattoli di una grande multinazionale. dopo la denuncia dei truffati è partita l'indagine che ha portato ieri all'identificazione di tre persone, tutte di nazionalità romena

Sono ora denunciati e ricercati dai carabinieri di Piacenza dopo essere stati individuati dal nucleo Antifalsificazione monetaria. Avrebbero agito già dal dicembre 2007 e il fatto è oggetto di indagini sin dal febbraio del 2008 quando il fascicolo fu aperto dopo la segnalazione di una ventina di persone coinvolte.

La truffa è avvenuta in due punti vendita di giocattoli di una grande multinazionale dove i criminali avevano modificato tecnicamente i terminali Pos di due casse di altrettanti negozi. Il silicone e un microchip che consentiva di 'clonare' e memorizzare i codici.

I Carabinieri sono partiti rilevando i negozi nei quali tutti i truffati avevano effettuato degli acquisti ed esaminando i teminati bancomat dei negozi sono stati individuati quelli truccati. Gli apparecchi erano stati modificati nella parte inferiore della scocca che era stata sostituita da altra diversa da quella superiore, la tonalità del colore e la consistenza del materiale di composizione erano simili agli originali, però i sigilli apposti a garanzia di inviolabilità degli stessi erano mancanti contraffatti e all'interno della scocca era presente del silicone: un microchip consentiva di clonare e memorizzare i codici delle carte.

Le indagini si sono subito concentrate verso un gruppo di persone di nazionalità romena la cui presenza era stata accertata da testimoni proprio nei megastore di Piacenza nei giorni precedenti la truffa.

Sarebebro tre i romeni che nel corso delle indagini sono stati riconosciuti in grandi centri commerciali dell'hinterland milanese e di Roma dove avevano fatto acquisti con le carte di credito e bancomat clonati.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento