Soldi per regolarizzazioni, sgominata banda

13 arresti tra Milano, Cremona e Piacenza: una banda di egiziani e italiani chiedeva soldi ai clandestini in cambio di regolarizzazioni che sfruttavano la sanatoria delle badanti. Maggiori dettagli oggi pomeriggio

Una banda di italiani ed egiziani che sfruttando la cosiddetta 'sanatoria delle badanti' aveva avviato centinaia di pratiche di clandestini che, per regolarizzarsi, avevano pagato somme rilevanti, è stata sgominata dalla polizia. La squadra mobile ha infatti eseguito oggi 11 ordinanze di custodia cautelare nelle provincie di Cremona, Milano e Piacenza con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento della permanenza in clandestinità di cittadini stranieri, falso ideologico e falsità materiale commessa da privato. Tra le persone coinvolte, secondo quanto si è appreso, c'é anche un avvocato milanese.

Le indagini, svolte in collaborazione con il Commissariato di Crema e con la Squadra mobile di Piacenza, hanno preso spunto da denunce presentate da alcuni cittadini extracomunitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo le indagini sfruttando la procedura di emersione del lavoro irregolare del settembre 2009, la banda ha presentato centinaia di domande di emersione nelle province di Cremona, Milano, Lodi e Piacenza, quasi tutte relative a cittadini egiziani, attestando rapporti di lavoro totalmente inesistenti ed utilizzando allo scopo documentazione falsa o contraffatta attraverso compiacenti, o in alcuni casi inesistenti, datori di lavoro. Per poter presentare la pratica di emersione ogni cittadino egiziano ha pagato somme oscillanti tra i 2.000 ed i 5.000 euro. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa alle 16.45 in questura a Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento