rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Angelo Genocchi

Banda multietnica dello spaccio: 32 persone in manette, un arresto anche in via Genocchi

C’è anche un uomo albanese residente a Piacenza tra gli arrestati nella maxi operazione antidroga condotta all’alba del 19 maggio dai carabinieri del Comando provinciale di Viterbo: arresti, denunce e perquisizioni in tutta Italia per sgominare una banda definita “multietnica”, composta da dominicani, magrebini, rumeni, albanesi e italiani

C’è anche un uomo albanese residente a Piacenza tra gli arrestati nella maxi operazione antidroga condotta all’alba del 19 maggio dai carabinieri del Comando provinciale di Viterbo: arresti, denunce e perquisizioni in tutta Italia per sgominare una banda definita “multietnica”, composta da dominicani, magrebini, rumeni, albanesi e italiani. Sono 32 in tutto le persone arrestate - 25 in carcere e 7 ai domiciliari - più 29 perquisizioni.

A Piacenza, l’albanese è stato raggiunto in via Genocchi dove era ospitato da alcuni parenti. In supporto ai colleghi di Viterbo anche i militari della Compagnia di Piacenza che hanno notificato all’indagato l’ordinanza di custodia cautelare.

Di fatto, è stata sgominata un'organizzazione criminale composta 9 dominicani, 4 magrebini, 2 albanesi e una rumena, cui si aggiungono 16 italiani. Un magrebino e un dominicano sono ancora all'estero. A questi si aggiungono 16 italiani, due dei quali di Roma. Sono stati sequestrati 200 grammi di cocaina, più 20 tra marijuana e hascisc.

A spacciare erano interi nuclei famigliari, ma anche singoli con i metodi più disparati: gli stupefacenti venivano nascosti abilmente nelle auto o fatti ingerire sotto forma di ovuli ai corrieri. Cocaina e marijuana venivano acquistate a Roma e dalla Spagna, per poi entrare nel mercato viterbese. Caffè, aperitivi, cd-dvd, foglio, sciroppo, sgabelli, vino, pacco, giacchetto, punta del trapano, compressore, tavolo per cena, ammortizzatore, portare a spasso il cane: questi i termini in codice usati dai malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda multietnica dello spaccio: 32 persone in manette, un arresto anche in via Genocchi

IlPiacenza è in caricamento