Cronaca

Banda specializzata nel furto di escavatori, carabinieri ritrovano la refurtiva 

Un caterpillar del valore di 200mila euro e un semirimorchio sono stati restituiti dai carabinieri ai legittimi proprietari. Erano stati rubati dalla banda specializzata nel furto, nella ricettazione e nel riciclaggio di escavatori e altre macchine operatrici

Immagine di repertorio

Un caterpillar del valore di 200mila euro e un semirimorchio sono stati restituiti dai carabinieri ai legittimi proprietari. Erano stati rubati dalla banda, composta da sette malviventi italiani e stranieri, specializzata nel furto, nella ricettazione e nel riciclaggio di escavatori e altre macchine operatrici. Dopo gli arresti dei mesi scorsi, i carabinieri della compagnia di Canelli, nell'Astigiano, hanno rinvenuto i mezzi in provincia di Piacenza. Denunciate altre tre persone, due italiani e un albanese, ritenute responsabili di altri due furti, lo scorso settembre, nella zona di Piacenza

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda specializzata nel furto di escavatori, carabinieri ritrovano la refurtiva 

IlPiacenza è in caricamento