menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco

Po in piena rompe gli ormeggi del barcone, intervengono i vigili del fuoco

Le squadre Saf di Piacenza hanno recuperato e messo in sicurezza una imbarcazione che a causa della corrente era finita incagliata alla Nino Bixio. Vertice in prefettura nel pomeriggio per fare il punto della situazione in vista del passaggio della piena

I vigili del fuoco di Piacenza sono intervenuti nella mattinata di domenica 24 novembre in riva al Po per recuperare e mettere in sicurezza un'imbarcazione che, a causa del maltempo, ha rotto gli ormeggi davanti al pontile della Map, e che è stata trascinata dalla corrente fino alla Canottieri Nino Bixio, dove si è incagliata vicino alla zona della piscina. I pompieri piacentini si sono calati in acqua indossando apposite tute per utilizzo Saf (Speleo-Alpino-Fluviale) e sono riusciti ad agganciare ed ancorare il barcone mettendolo in sicurezza.
Intanto, nel pomeriggio di domenica, si terrà in prefettura a Piacenza un vertice fra tutti gli enti territoriali, di sicurezza e le istituzioni (compreso Aipo) per fare il punto sulla situazione attuale, sulle criticità che si sono verificate in alcuen zone della provincia, e in previsione dell'onda di piena che, in base ai primi calcoli, dovrebbe arrivare a Piacenza martedì mattina. E' previsto, indicativamente, un innalzamento del Po a circa 8 metri, «ma tutto dipenderà - spiega la prefettura - dalla quantità delle precipitazioni che sono attese per le prossime ore in Piemonte».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento