Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Batte la testa e scivola in un dirupo alle Cascate del Carlone, 63enne trasportato in volo a Parma

E' successo alle Cascate del Carlone nella giornata del 4 settembre. L'uomo, un 63enne piacentino in gita con la moglie, ha riportato un serio trauma cranico e ora si trova al Maggiore di Parma dove è stato portato in volo dopo essere stato recuperato con il verricello dell'elicottero di Pavullo

I soccorsi in azione

E' scivolato, ha battuto la testa ed è finito in un piccolo dirupo non riuscendo ovviamente più a risalire. E' successo alle Cascate del Carlone nella giornata del 4 settembre. L'uomo, un 63enne piacentino in gita con la moglie, ha riportato un serio trauma cranico e ora si trova al Maggiore di Parma dove è stato portato in volo dopo essere stato recuperato con il verricello dell'elicottero di Pavullo. La moglie ha chiamato immediatamente il 118 che ha inviato sul posto i sanitari dell'ospedale di Bobbio (con loro anche l'ambulanza della Croce Rossa di Marsaglia), il soccorso alpino, i vigili del fuoco e i carabinieri del Norm di Bobbio. Insieme hanno lavorato a terra per raggiungere, non senza fatica, l'uomo ferito coordinandosi con i sanitari a bordo dell'elicottero. I vigili del fuoco con una squadra Saf lo hanno raggiunto e assicurato alla barella, poi lo hanno portato sul sentiero e infine in campo aperto dove è atterrato l'elisoccorso. Il ferito dopo essere stato stabilizzato è stato poi portato in ospedale: non è in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Batte la testa e scivola in un dirupo alle Cascate del Carlone, 63enne trasportato in volo a Parma

IlPiacenza è in caricamento