menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccati fuori dal proprio comune con la droga, tre piacentini segnalati e sanzionati

Sono stati fermati e controllati dai carabinieri di Fidenza nell'ambito di alcuni controlli messi in campo con l'ausilio delle unità cinofile

Venerdì di controlli antidroga, quello del 23 aprile, per i carabinieri della Compagnia di Fidenza, impegnati nel capoluogo e nei comuni di Fontanellato e Soragna, anche con il supporto di due unità cinofile dei Carabinieri di Bologna. I militari dell’Arma guidati dal capitano Vito Franchini hanno segnalato alla Prefettura come assuntori, tra gli altri, tre piacentini. Sono stati fermati e controllati in contesti differenti, in particolare nei parchi dei paesi, e trovati in possesso di modiche quantità di cocaina e marijuana. Si tratta di un 25enne con precedenti di Cortemaggiore, di un 27enne di Villanova – rispettivamente beccati con un grammo e mezzo e un grammo di marijuana – e di un 40enne di Vernasca con un involucro di cocaina. Anche quest’ultimo era già conosciuto alle forze dell’ordine. Oltre ad essere stati segnalati alla Prefettura di Piacenza come assuntori, sono stati sanzionati ognuno con una multa da 400 euro, perché fuori comune in barba ai divieti imposti dalle normative anti-Covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il nuovo mercato coperto di piazza Casali pronto a metà 2023

  • Incidenti stradali

    Sbalzati dopo l'urto con un'auto, feriti due ciclisti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento