Bersani, la grande paura è alle spalle: "Nessun deficit neurologico"

I medici che hanno operato l'ex segretario del Pd: "Tutti i controlli e i parametri vitali permangono stabili e nella norma. Bersani resta senza sedazione farmacologica, mantenendosi sveglio, collaborante e privo di deficit neurologici"

Pier Luigi Bersani

"Anche nel pomeriggio il decorso post operatorio è proseguito positivamente così come evidenziato nella mattinata. Tutti i controlli e i parametri vitali permangono stabili e nella norma". Lo dicono i medici dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma che hanno operato Pier Luigi Bersani per emorragia subaracnoidea e lo hanno in cura nel reparto di rianimazione dell'ospedale Maggiore. Bersani "resta senza sedazione farmacologica, mantenendosi sveglio, collaborante e privo di deficit neurologici". L'ex segretario del Pd, ha precisano il direttore generale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma Leonida Grisendi, leggendo il quarto bollettino medico, "rimane al momento ricoverato in rianimazione". In giornata hanno fatto visita alla moglie Daniela Ferrari e alle figlie diversi esponenti del Pd nazionale e locale, tra cui il viceministro all'Economia dimissionario Stefano Fassina e il presidente dell'assemblea nazionale Gianni Cuperlo.

IL MALORE DI BERSANI E IL RICOVERO A PARMA

TANTI MESSAGGI PER BERSANI - Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è in costante collegamento con la famiglia di Pier Luigi Bersani da ieri all'ospedale Maggiore di Parma per un'emorragia subarcnoidea per la quale è stato operato. Il Quirinale, come ha assicurato il portavoce dell'ex segretario del Pd, Stefano Di Traglia, vuole rimanere sempre aggiornato sul suo stato di salute. Tra i tanti messaggi di auguri, anche diversi politici stranieri tra cui il presidente francese Hollande. Anche Umberto Bossi ha inviato una mail personale alla moglie di Bersani, Daniela Ferrari.

PASSIONE POLITICA - L'Anpi nazionale è vicina a Pierluigi Bersani in questo difficile momento della sua vita e gli formula i migliori auguri di piena ripresa. Il Paese ha ancora bisogno della sua generosità e passione politica. E' quanto si legge in una nota dell'Associazione nazionale dei partigiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BEPPE GRILLO - Dopo una giornata di polemiche sui commenti "menagramo" contro Pier Luigi Bersani ricoverato in ospedale, attribuiti in modo più o meno esplicito dai commentatori politici agli elettori del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo prende posizione sul suo blog personale. In un post non firmato quindi attribuibile al fondatore del movimento, osserva: "Oggi tutti, soprattutto i falsi amici, fanno gli auguri di una pronta guarigione a Bersani. E' un coro sospetto di personaggi che, in molti casi, devono a lui carriera e successo politico". "Bersani - prosegue Grillo - ha avuto un pregio, quello di apparire umano, un grande pregio in un mondo di politici artefatti e costruiti a tavolino come dei pupazzi in vendita ai grandi magazzini della politica. In fin dei conti, la sua volontà di smacchiare il giaguaro si è avverata. Credo che abbia sempre saputo che i suoi veri nemici non erano i Cinque Stelle, ma alcuni dei suoi compagni di partito e personaggi delle istituzioni. Bersani, ti aspettiamo, non fare scherzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento