menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bertola: «Il Comune mantenga le promesse o Borgo Faxhall non sopravviverà»

La lettera del direttore di Borgo Faxhall all’Amministrazione comunale: «Attendiamo il trasferimento degli uffici comunali nella nostra area»

Cesare Bertola, direttore di Borgo Faxhall, ha scritto all’Amministrazione comunale, per commentare le ultime notizie sull’area commerciale. «Nel complimentarmi con voi – scrive Bertola - per il raggiungimento dell’obiettivo richiamato in oggetto (ovvero lo spostamento del terminal degli autobus per pasqua, nda), tutti noi di Borgo FaxHall restiamo in attesa di vedere realizzato al più presto il collegamento pedonale “riqualificato” con la nostra Galleria, più volte promesso, più volte pubblicamente dichiarato e peraltro confermato anche dall’articolo uscito su Libertà odierna. Ovviamente, la realizzazione di questo percorso non potrà prescindere dalla riqualificazione dell’area, all’interno della quale, lo stesso percorso si snoderà. Premesso tutto questo, e dando per acquisito che quello che inaugurerà a fine mese sarà, a tutti gli effetti, un Terminal  “provvisorio”, siamo certi che altrettanto puntualmente manterrete quanto reiteratamente dichiarato e promesso sin dal primo giorno del vostro mandato, ossia che Borgo FaxHall  era ed è una delle vostre priorità e che avreste trasferito gli Uffici Comunali a Borgo FaxHall e dato avvio al cantiere per la realizzazione del Terminal “definitivo” entro il 2016 . Credo sia oramai chiaro ed evidente a tutti (anche a seguito della chiusura dell’ennesimo esercizio commerciale interno alla Galleria) che in assenza di queste condizioni, ogni nostro sforzo sarà vano e non avremo alcuna chance di sopravvivenza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento