Blitz antidroga dei carabinieri, dieci arresti

Un'operazione antidroga è scattata all'alba del 23 ottobre a Piacenza e in altre province. Dieci le misure cautelari eseguite dai carabinieri del comando provinciale di Piacenza al termine di una lunga indagine coordinata dal pm Matteo Centini. L'operazione ha interessato anche le province di La Spezia, Firenze, Lodi, Brescia, Pistoia e Massa Carrara

(Repertorio)

Un'operazione antidroga è scattata all'alba del 23 ottobre a Piacenza e in altre province. Dieci le misure cautelare eseguite dai carabinieri del comando provinciale di Piacenza al termine di una lunga indagine coordinata dal pm Matteo Centini. L'operazione ha interessato anche le province di La Spezia, Firenze, Lodi, Brescia, Pistoia e Massa Carrara.
Dalle prime ore del mattino, circa 70 carabinieri con il supporto delle unità cinofile specializzate antidroga hanno arrestato 10 persone ritenute responsabili in concorso tra loro di detenzione e spaccio di stupefacenti del tipo cocaina, detenzione abusiva di armi e furti in abitazione.
 L’articolata attività investigativa ha permesso di ricostruire il sistema con cui il gruppo criminale gestiva l’attività criminosa che aveva come canale di approvvigionamento un porto turistico di La Spezia, nonché di raccogliere indizi su come i sodali pianificassero furti in villa nel fiorentino per finanziare anche l’acquisto di  partite di stupefacente necessarie per rifornire il mercato della città e della Provincia di Piacenza. 
I particolari dell’operazione verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni presso gli uffici della Procura della Repubblica di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento