Blitz dei carabinieri nell'ex mercato ortofrutticolo di via Colombo

Trenta carabinieri impegnati in un controllo straordinario di sicurezza in tutta la zona

I controlli dei carabinieri alla Lupa

Sono in corso in questi giorni a Piacenza una serie di controlli straordinari dei carabinieri per la sicurezza in città. Nel pomeriggio di sabato 22 dicembre trenta militari - con la collaborazione delle Compagnie di Bobbio e Fiorenzuola - si sono concentrati in locali pubblici nella zona della Lupa e di via Colombo, in particolare anche all'interno dell'area dell'ex mercato ortofrutticolo, nota come rifugio di sbandati e senza fissa dimora. 
Nel corso dei controlli, durante i quali sono stati verificati circa cento veicoli e identificate oltre 150 persone - di cui quasi 100 straniere - i militari hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un piacentino di 54 anni con un tasso di alcolemia di 1,65 e un macedone di 27 anni con 2,41, ritirando ad entrambi la patente e sequestrando loro le rispettive autovetture. Inoltre sono stati denunciati un cittadino cinese di 31 anni perché non trovato in possesso di permesso di soggiorno ed un 36enne piacentino, che  a seguito di approfonditi controlli, non risultava aver denunciato la detenzione di un fucile da caccia, che veniva quindi sequestrato con tutto il munizionamento.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento