menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz del Nas in una pasticceria in città, una denuncia e 3mila euro di multa

Intensificati i controlli dei carabinieri del Nas di Parma in vista delle festività natalizie

Con l’approssimarsi del periodo natalizio, al fine di salvaguardare la sicurezza dei consumatori e tutelare l’operato dei commercianti onesti, i Carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazione e Sanità) hanno intensificato le proprie attività di controllo nel comparto alimentare. I militari di Parma, guidati dal maggiore Gianfranco Di Sario hanno denunciato la legale rappresentante di una pasticceria piacentina. Nel corso di un accertamento nell’attività, infatti, i carabinieri hanno rilevato che vendeva alcuni prodotti dolciari omettendo che erano stati congelati, non esponeva indicazioni riguardanti gli allergeni e impiegava personale privo di formazione. Le violazioni riscontrate, oltre a una denuncia per frode in commercio, comporteranno sanzioni amministrative per un valore di 3mila euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    «Sì alla ricerca delle acque termali e all'area verde attrezzata». I risultati del sondaggio sul terreno di San Martino

  • Fiorenzuola

    Ausl, dal 1 febbraio cambio orari all'Urp di Fiorenzuola

  • Politica

    Azione: «Il piano sanitario del 2017 è da rivedere»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento