Cronaca

Blitz del Nas in una pasticceria in città, una denuncia e 3mila euro di multa

Intensificati i controlli dei carabinieri del Nas di Parma in vista delle festività natalizie

Con l’approssimarsi del periodo natalizio, al fine di salvaguardare la sicurezza dei consumatori e tutelare l’operato dei commercianti onesti, i Carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazione e Sanità) hanno intensificato le proprie attività di controllo nel comparto alimentare. I militari di Parma, guidati dal maggiore Gianfranco Di Sario hanno denunciato la legale rappresentante di una pasticceria piacentina. Nel corso di un accertamento nell’attività, infatti, i carabinieri hanno rilevato che vendeva alcuni prodotti dolciari omettendo che erano stati congelati, non esponeva indicazioni riguardanti gli allergeni e impiegava personale privo di formazione. Le violazioni riscontrate, oltre a una denuncia per frode in commercio, comporteranno sanzioni amministrative per un valore di 3mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz del Nas in una pasticceria in città, una denuncia e 3mila euro di multa

IlPiacenza è in caricamento