Blitz in Comune della Guardia di Finanza, arresti e perquisizioni

Dopo l'arresto di due dipendenti tra il 26 e il 27 giugno, nella mattinata del 28 giugno la Guardia di Finanza ha effettuato un blitz a Palazzo Mercanti insieme alla polizia municipale

Momento per niente facile quello che si sta vivendo in Comune a Piacenza. Dopo l'arresto di un dipendente comunale il 26 giugno (l'uomo avrebbe favorito un appalto per la manutenzione delle strade del valore di 200mila euro) si è aggiunto il fermo di un altro collega del servizio manutenzione nella giornata di ieri (il dipendente è stato messo ai domiciliari come il primo collega fermato). Ma non è finita qui. Nella mattinata del 28 giugno la Guardia di Finanza ha effettuato un vero e proprio blitz a Palazzo Mercanti insieme alla polizia municipale. I finanzieri sono entrati nella sede comunale e hanno perquisito diversi uffici, tra cui quello del segretario generale dell'ente e l'ufficio al personale. Le fiamme gialle hanno sequestrato una grande mole di documentazione e diverse persone sono state arrestate e portate in questura. L'indagine, molto corposa, è portata avanti dal pm Antonio Colonna.

A breve aggiornamenti

Sarebbero una quarantina, in tutto, gli indagati.L'attenzione di Finanza e polizia municipale è rivolta soprattutto nei confronti dell'ufficio del personale. Sono in corso accertamenti e perquisizioni. Sul posto è arrivato anche il sindaco Paolo Dosi (la proclamazione del neo primo cittadino Patrizia Barbieri è stata rinviata al 29 giugno). 

Guardia di Finanza a Palazzo Mercanti, le precisazioni del segretario generale del Comune

"Ai sensi dell’Articolo 8 della Legge sulla Stampa, si chiede l’immediata rettifica di quanto apparso su alcuni organi di informazione, secondo i quali la Guardia di Finanza avrebbe perquisito alcuni uffici tra i quali quello del segretario generale e del Personale. In merito si precisa che la cosa non risponde al vero in quanto le Fiamme Gialle hanno acquisito documenti concordando le modalità con il Segretario generale e la dottoressa Laura Bossi, dirigente delle Risorse umane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento