Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Dante / Viale Dante Alighieri

Blitz nella casa dello spaccio, un arresto e quattro denunce

Un arresto, quattro denunce e droga sequestrata. Questo il bilancio del blitz della Squadra Mobile e della Squadra Volanti avvenuto nella giornata del 18 novembre nei pressi di via Dante

Un arresto, quattro denunce e droga sequestrata. Questo il bilancio del blitz della Squadra Mobile e della Squadra Volanti avvenuto nella giornata del 18 novembre nei pressi di via Dante. Da qualche tempo gli agenti tenevano d'occhio un appartamento nel quale, secondo quanto accertato, venivano confezionate dosi di cocaina, hascisc e marijuana che poi venivano spacciate. In manette e ora in carcere è finito un 19enne egiziano irregolare in Italia e con precedenti penali trovato in possesso di 13 dosi di cocaina, quasi 9 grammi di hascisc e poche decine di euro in banconote di piccolo taglio. Con lui altri quattro giovani (tre nordafricani e una piacentina di 22, 19, 23, 18 anni) che sono stati tutti denunciati per detenzione di droga ai fini di spaccio in concorso, la medesima accusa dell'arrestato. I giovani, tutti nullafacenti avevano addosso a vario titolo hascisc, 800 euro in tutto e in banconote di vario taglio, mannite (sostanza per tagliare la cocaina) e materiale per il confezionamento delle dosi. Il 19enne è stato processato per direttissima ed è comparso in tribunale difeso dall'avvocato Lara Guglielmetti davanti al giudice Laura Pietrasanta e al pm Sara Macchetta. Il processo è stato rinviato per la richiesta dei termini a difesa, nel frattempo per lo straniero è stato disposto il carcere in quanto senza fissa dimora, irregolare e con precedenti. L'appartamento dove di fatto viveva e dove sono stati trovati era stato preso in affitto da uno degli egiziani denunciati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nella casa dello spaccio, un arresto e quattro denunce

IlPiacenza è in caricamento