rotate-mobile
Cronaca Corte Brugnatella

Bloccati in mezzo al Trebbia senza riuscire a tornare a riva, fidanzati salvati a Marsaglia

Sul posto il soccorso alpino di Piacenza, i vigili del fuoco di Bobbio, la Cri di Marsaglia e i carabinieri

Due fidanzati sono stati salvati nel tardo pomeriggio del 27 maggio in alta Valtrebbia dopo essere rimasti bloccati in mezzo al fiume mentre facevano il bagno. I due infatti dopo aver trascorso il pomeriggio in riva al Trebbia vicino a Marsaglia, addentrandosi nel fiume, si sono accorti di non riuscire più a tornare verso riva forse anche per il livello dell’acqua che nel frattempo era lievemente salito. Sono però riusciti a chiedere aiuto e sul posto sono arrivate le squadre del Soccorso alpino di Piacenza, i vigili del fuoco di Bobbio e i carabinieri insieme alla Cri di Marsaglia. Alla fine sono stati tratti in salvo dai soccorritori che li hanno riaccompagnati, incolumi, alla loro auto posteggiata lì vicino per il rientro a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati in mezzo al Trebbia senza riuscire a tornare a riva, fidanzati salvati a Marsaglia

IlPiacenza è in caricamento