Blocchi di cemento per abbattere la vetrina, spaccata notturna a Roncaglia

Ladri in azione intorno alle 3 di notte nel bar Ketty. Vetrata abbattuta con blocchi di cemento. Sul posto le volanti della polizia

Gli agenti delle volanti sul posto

Ancora un colpo in un bar della città. Ancora una spaccata in piena notte. Questa volta i ladri hanno preso di mira il bar Ketty lungo la Caorsana a Roncaglia, all’interno del quale sono penetrati nella notte del 3 giugno dopo aver letteralmente abbattuto una vetrata. Sono riusciti a fare incetta di tabacchi e altro, per poi fuggire appena prima che arrivassero le volanti della polizia. E’ la seconda volta, nel giro di breve, che questo locale viene colpito dai ladri.

Tutto è accaduto intorno alle 3. I malviventi pare abbiano prima tentato di forzare la porta d’ingresso, e poi di sfondarla. Non riuscendoci, hanno staccato alcuni blocchi di cemento da un muretto esterno lì vicino, e li hanno poi scagliati contro la vetrata del bar abbattendola di peso. E’ in questo momento che è scattato il sistema di allarme collegato all’Ivri di Piacenza e alla questura, ma i ladri sono riusciti a fuggire per un soffio con il bottino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 22 anni dopo lo schianto contro un terrapieno, trovata dopo diverse ore

  • «Lavoratrice instancabile e solare». Filoteea muore a 22 anni

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Massimo scrive di una busta misteriosa: un affare li avrebbe potuti dividere e lui l'ha uccisa?

  • «Salvini con il rosario in mano? A Cortemaggiore si è anche inginocchiato in chiesa, magari facessero tutti così»

  • Massimo la uccide e poi le scrive su WhatsApp. Perazzi chiamò due volte i carabinieri

Torna su
IlPiacenza è in caricamento