menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto web

Foto web

Bobbio, sarà demolito l'ecomostro di Barberino

Il finanziamento per l'abbattimento arriverà dalla Regione. Con questa decisione si vuole prevenire il rischio di ostruzione del fiume: questo potrebbe succedere in caso di  crollo della struttura che è rimasta molto danneggiata dall'alluvione di settembre

Ormai è da decenni che si parla dell'abbattimento del cosiddetto "Ecomostro", lo scheletro di cemento di un albergo che fu costruito nell'alveo del fiume Trebbia in località Barberino (Bobbio). I costi dell'abbattimento saranno sostenuti dalla Regione che ha optato per la demolizione del fabbricato per prevenire il rischio di ostruzione del fiume: questo potrebbe succedere in caso di crollo della struttura che è rimasta danneggiata dall'alluvione di settembre. 

Il progetto della demolizione dello scheletro di cemento sarà presentato alla stampa sabato 31 ottobre (ore 15) in località Orrido di Barberino nei pressi del fabbricato. A parlare del progetto ci saranno il sindaco di Bobbio Roberto Pasquali e l'assessore regionale alla Difesa del suolo e protezione civile Paola Gazzolo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Decreto, oggi verrà definito il colore dell'Emilia-Romagna

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento