Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Gossolengo

Bocconi avvelenati nel giardino di casa, Laika salvata appena in tempo. I proprietari: «Fate attenzione»

A mettere in guardia i proprietari di cani a Gossolengo è una coppia, Giuseppe e Romina, che abita nella zona di via Lama, all'ingresso del paese, e che di recente ha vissuto brutti momenti quando uno dei loro cani ha mangiato quei bocconi avvelenati

«Fate molta attenzione perché c'è qualcuno che ha gettato dei bocconi avvelenati nel nostro giardino di casa, e potrebbe farlo anche altrove». A mettere in guardia i proprietari di cani a Gossolengo è una coppia, Giuseppe e Romina, che abita nella zona di via Lama, all'ingresso del paese, e che di recente ha vissuto brutti momenti quando uno dei loro cani ha mangiato quei bocconi avvelenati.
«Eravamo in giardino quando abbiamo notato uno dei nostri due cani che prendeva in bocca qualcosa sotto la siepe - spiega Romina - Fortunatamente siccome sono una educatrice cinofila, al comando "lascia" il nostro cane, addestrato, ha subito obbedito e mollato quello che aveva in bocca: si trattava di bocconi avvelenati, quasi certamente della metaldeide (un veleno per le lumache, ndr) avvolta in fette di prosciutto. Ne abbiamo trovati cinque, nascosti sotto la siepe, ma purtroppo ci siamo accorti che l'altro cane, Laika, ne aveva ingeriti due. Lo abbiamo portato subito alla clinica veterinaria di Piacenza dove lo hanno salvato in tempo». Romina e Giuseppe hanno subito sporto denuncia ai carabinieri forestali, e la vicenda è stata segnalata anche alla Procura della Repubblica e al sindaco di Gossolengo. Il materiale raccolto è stato invece inviato all'istituto zooprofilattico a Gariga per essere analizzato. «Abbiamo subito avvertito anche i nostri vicini di casa e pubblicato sul gruppo di vicinato - concludono i proprietari di Laika - sospettiamo che si sia trattato di un gesto rivolto a noi direttamente, ma raccomandiamo comunque a tutti di prestare molta attenzione».

dfghjkl-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocconi avvelenati nel giardino di casa, Laika salvata appena in tempo. I proprietari: «Fate attenzione»

IlPiacenza è in caricamento