"Bocconi di carne con dentro i chiodi" sotto le mura del Facsal: è allarme

Torna l'incubo dei "bocconi killer". Questa volta la zona interessata è quella delle mura di via IV Novembre, dove nei giorni scorsi alcuni proprietari di cani hanno appeso dei cartelli di avvertimento

Uno dei cartelli

Si torna a parlare di bocconi avvelenati dopo i vari episodi già accaduti in città. Questa volta nell'area verde tra il Pubblico Passeggio e via Quattro Novembre, sotto le mura, sarebbero comparsi alcuni bocconi di carne riempiti di chiodi. Un metodo letale che provoca nell'animale che li inghiotte atroci sofferenze, e la morte. Nei giorni scorsi alcuni proprietari di cani hanno apposto in quell'area cartelli di avvertimento: "Attenzione bocconi di carne con dentro chiodi". Sui social è già allarme: molti i post su Facebook nei quali si invita  chiunque vedesse movimenti sospetti o avesse qualche informazione a rivolgersi immediatamente alle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento