Bonaccini visita l'ospedale da campo e il pronto soccorso: «Stiamo a casa, non vanifichiamo il loro lavoro»

Insieme al presidente della regione anche il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale Davide Baruffi, il prefetto Maurizio Falco, il presidente dell'Ordine dei medici di Piacenza, Augusto Pagani e il direttore dell'Asl Luca Baldino

La visita al pronto soccorso

Nel pomeriggio di sabato 21 marzo il presidente della Regione Stefano Bonaccini ha visitato l’ospedale da campo realizzato a Piacenza grazie all’impegno dell’Esercito e in particolare del Comando Logistico: insieme a lui anche il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale Davide Baruffi, il prefetto Maurizio Falco, il presidente dell'Ordine dei medici di Piacenza, Augusto Pagani. 

«Ringrazio l'esercito che ha reso immediatamente agibile l’area e messo a disposizione il personale sanitario in tempi rapidissimi. Posti letto che decomprimeranno l’ospedale di Piacenza, nella provincia più colpita dell’EmiliaRomagna» dice Bonaccini. «A nome mio personale e dell’intera comunità regionale - ha aggiunto - voglio esprimere però un ringraziamento particolare agli operatori sanitari di Piacenza, dell’ospedale cittadino e dell’intera sanità piacentina, donne e uomini straordinari: medici, infermieri, tecnici, dirigenti e tutti coloro che sono in prima linea ormai da settimane, così come tutti i professionisti e gli operatori della sanità regionale e delle professioni sanitarie. E’ anche grazie a loro che ne usciremo. A maggior ragione nessuno di noi violi le misure restrittive: rispettiamole, facciamolo per non vanificare il loro eccezionale lavoro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente Bonaccini e Baruffi hanno salutato anche il personale del triage del Pronto soccorso di Piacenza. Poi Baruffi è entrato direttamente in ospedale, accompagnato dal presidente dell’Ordine dei Medici di Piacenza Augusto Pagani e dal direttore generale Ausl Luca Baldino. Il sottosegretario ha voluto farsi un’idea precisa della situazione del reparto ed è stato accompagnato dal direttore del Pronto soccorso Andrea Magnacavallo e dalla coordinatrice Paola Nassani. Baruffi ha quindi avuto un lungo colloquio con medici e infermieri non solo del Pronto soccorso: erano presenti i professionisti che operano in Terapia intensiva e nei reparti dedicati al Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento