menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Borgonovo al buio, ennesimo furto di rame. Enel: «Vogliamo incontro con prefetto e carabinieri»

Ennesimo colpo dei ladri di rame in Valtidone e, ancora una volta, a farne le spese sono i residenti della zona di Borgonovo che, nella notte fra il 7 e l’8 di ottobre, sono rimasti ancora senza energia elettrica. Insieme a loro, al buio anche anche diverse aziende commerciali del territorio

Ennesimo colpo dei ladri di rame in Valtidone e, ancora una volta, a farne le spese sono i residenti della zona di Borgonovo che, nella notte fra il 7 e l’8 di ottobre, sono rimasti ancora senza energia elettrica. Insieme a loro, al buio anche anche diverse aziende commerciali del territorio. «Si tratta del quinto episodio consecutivo nel giro di pochi giorni - riferisce un portavoce di Enel dell’Emilia Romagna - e ora siamo intenzionati a chiedere un incontro urgente con il prefetto di Piacenza e con i carabinieri del comando provinciale per fare fronte a questa emergenza».

Ancora una volta, nel mirino dei ladri specializzati, sono finiti i cavi della media tensione. Sono sei le campate di rame in corda che questa volta sono state depredate vicino a Borgonovo dai malviventi, i quali potevano contare sicuramente sull’appoggio di uno o più furgoni rubati sui quali caricare le bobine di metallo. Il loro gesto, però, ha puntualmente interrotto la linea elettrica che fa capo alla cabina di Salso Minore, provocando un lungo blackout di alcune ore che ha colpito abitazioni e aziende del comune e delle frazioni. Numerose, ad esempio, le segnalazioni giunte dalla zona della Mottaziana.
Mentre sul posto si portavano i carabinieri per verificare l’accaduto, i tecnici di Enel si sono messi subito al lavoro in piena notte per ripristinare i danni e riportare la situazione alla normalità nel più breve tempo possibile, cercando di limitare i siòagi per gli utenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento