Cronaca Borgonovo Val Tidone / Piazza De Cristoforis

Dosi di cocaina in tasca, a casa il bilancino di precisione. Arrestato a Borgonovo

Pluripregiudicato piacentino di 38 anni fermato dai carabinieri dei Borgonovo nel centro del paese con alcuni grammi di sostanza stupefacente. La perquisizione in casa ha permesso di trovare il materiale per il confezionamento

Un controllo dei carabinieri

Prosegue la lotta droga dei carabinieri a Borgonovo, che solo pochi giorni fa avevano denunciato un albanese di 21 anni. I militari della stazione hanno infatti arrestato nel pomeriggio del 6 luglio un 38enne piacentino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Addosso gli hanno trovato alcune dosi di cocaina, mentre nella sua abitazione a Piacenza sono saltati fuori un bilancino di precisione e il cellophane per confezionare le dosi. L'uomo, G.C, con numerosissimi precedenti penali proprio per droga, si trova in carcere alle Novate. A fermarlo, in centro a Borgonovo per un normale controllo, sono stati i carabinieri comandati dal maresciallo Cosimo Scialpi. Nel controllare i suo documenti hanno scoperto il suo passato da spacciatore quindi hanno deciso di perquisirlo. In tasca aveva della cocaina già divisa in piccole dosi. La perquisizione in casa ha permesso di ottenere sufficienti elementi per arrestarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dosi di cocaina in tasca, a casa il bilancino di precisione. Arrestato a Borgonovo

IlPiacenza è in caricamento