Deve scontare 13 anni per omicidio, scappa dalla comunità: arrestato

Antonio Gernone, 44enne pugliese residente a Ziano, nel 2000 uccise un amico a Nibbiano con un colpo d'arma da fuoco. Fu condannato per omicidio volontario a 13 anni di carcere. Da qualche settimana stava scontando la pena in una comunità di recupero nel Bergamasco: allontanatosi senza motivo, è stato arrestato a Borgonovo

Da snx, il tenente Lo franco e il maresciallo Scialpi
Aveva guadagnato la possibilità di scontare gli anni rimanenti di pena - fino a giugno 2013 - in una comunità di recupero per tossicodipendenti nel Bergamasco. Ma lui, Antonio Gernone, 44enne di Andria ma residente a Ziano, si è allontanato arbitrariamente. Non una vera e propria fuga; è stato lui stesso a consegnarsi ai carabinieri di Borgonovo dopo qualche giorno di "latitanza".

Ora si trova alle Novate, dopo aver perso i benefit dettati dalla misura alternativa alla detenzione. Rimarrà fino al 2013 in carcere, dove concluderà la sua pena di 13 anni e 28 giorni per omicidio volontario. La sua storia, dieci anni fa, fece scalpore.
  Uccise un conoscente sparandogli in volto da poca distanza. Indosso aveva ancora schizzi di sangue e pezzi di cranio   

Dopo una violeta lite con un conoscente, anch'egli tossicodipendente, gli sparò in viso un colpo d'arma da fuoco. Erano a Nibbiano. S'appellò alla legittima difesa - disse di aver tolto di mano all'amico la pistola - ma ciò non gli evitò la condanna per omicidio volontario. 

Dopo la tragedia, bruciò l'auto sulla quale aveva sparato al coetaneo, e in quel frangente si ustionò gravemente al viso. Tra le altre cose, si ricorda, entrò in un bar ancora sporco di sangue del coetano, data la deflagrazione che "spappolò" il cranio della vittima. Si nascose per due giorni, ma venne braccato e arrestato. Nel corso del decennio ha girato diverse carceri, fino alla misura alternativa - perduta - in una comunità di recupero.     
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento