Botte e stalking alla donna conosciuta su Facebook: 70enne condannato a un anno

E' finito così il processo a carico di un 70enne siciliano accusato di stalking nei confronti della compagna, quasi coetanea, che aveva conosciuto su Facebook e alla quale aveva anche dato un nome falso

Il pm Sara Macchetta aveva chiesto 9 mesi, il giudice Laura Pietrasanta invece ha aumentato la pena, decidendo per l'anno di reclusione. E' finito così il processo a carico di un 70enne siciliano accusato di stalking nei confronti della compagna, quasi coetanea, che aveva conosciuto su Facebook e alla quale aveva anche dato un nome falso. Lui di fatto senza fissa dimora passava molto tempo a casa di lei che abita in Valtrebbia. La donna nonostante alcuni episodi di violenza lo aveva perdonato, forse pensando che non sarebbe più accaduto. E invece lui l'ha picchiata di nuovo: in un momento di distrazione era riuscita a scappare dal vicino di casa che aveva chiamato i carabinieri. In quel frangente era stato denunciato, poi l'ultima aggressione fatta ancora di botte e minacce di morte e l'arresto da parte dei carabinieri di Rivergaro. La donna era stata medicata in pronto soccorso dove aveva ricevuto una prognosi di 15 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Coronavirus, quindici nuovi casi in un giorno a Piacenza e un decesso

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

  • Caso Levante, spuntano nuovi indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento